L’enoteca a casa tua | The Natural Wine Company

L’enoteca a casa tua | The Natural Wine Company

by -
0 501
The Natural Wine Company

Tempi duri per le bevute con gli amici nella vostra enoteca preferita?
Non temete, il vino vi raggiungerà direttamente nelle vostre tane.

In Spagna, nel cuore di Barcellona, è nato un progetto che intende creare un “wine club” di vini naturali, rendendo i consumatori più consapevoli e attenti a ciò che stanno bevendo.
(Per intenderci: uno vino naturale tendenzialmente è un vino realizzato a partire da uve biologiche, senza aggiunta di particolari sostanze – salvo rare eccezioni. Insomma, è cosa buona e giusta). 

Si chiama The Natural Wine Company e dall’estate scorsa rappresenta una delle ultime tendenze del mercato, combinando un’esperta selezione di vini naturali – ancora poco noti ai più – alla sorpresa di ricevere a casa propria una box inaspettata.

LEGGI ANCHE  Hoppípolla è una scatola di sorprese per corrispondenza

Per ricevere a casa le box da 4 o da 6 bottiglie, basta iscriversi sul sito e aspettare il mese successivo. Ciò che colpisce immediatamente è l’attenzione al packaging della box ma anche di ogni singola etichetta! Il design è completamente diverso e nuovo rispetto a quello cui siamo abituati.
Ogni mese riceverete bottiglie diverse, sempre a sorpresa, accuratamente selezionate dagli ideatori.

L’aspetto più curioso è che all’interno della box ogni bottiglia è accompagnata da un flyer che racconta la storia di ciascun produttore del vino stesso e del motivo per cui sia stata scelta proprio quella bottiglia: forse perché proveniente da una produzione particolarmente attenta al trattamento dell’uva oppure perché si era alla ricerca di un prodotto più di nicchia rispetto all’azienda vinicola più affermata e strutturata.

White box wine
White box – TNWC

In fondo, questa box, è un altro modo per iniziare ad compilare la lista dei viaggi che faremo per quando si potrà. Ogni volta che arriviamo in un posto nuovo cerchiamo di capire cosa si beve, oltre a cosa si mangia in quella zona. Ecco, stavolta facciamo il percorso contrario. “Voglio andare dove bevono proprio quello”.

Di sicuro, The Natural Wine Company non è la “solita” enoteca online (che dio le benedica!, btw) ma raccoglie a Barcellona bottiglie provenienti da tutto il mondo per poi spedirle e diffonderne la storia tra tutti i soci del wine club. Per altro, non si tratta di una produzione su larga scala, dunque anche le case vinicole più piccole hanno la possibilità di rientrare nel loro catalogo.

LEGGI ANCHE  Amarone di Valpolicella: la storia di uno dei vini italiani più famosi

Perchè ve la stiamo consigliando?
Perché quest’anno il Natale sarà molto molto MOLTO particolare e una sorpresa un po’ fuori dal comune potrebbe essere ciò che vi serve per far sorridere i vostri affetti.

Del resto, scoprire qualcosa di nuovo è sempre figo, soprattutto nel campo enogastronomico, dove tutti fingiamo di essere sommelier (soprattutto al primo appuntamento), ma poi da soli rischiamo di scolarci le bottiglie dell’Eurospin.

 




ps. Ci piacerebbe molto essere affiliati con The Natural Wine Company – ma per il momento non ci paga nessuno per diffondere la loro iniziativa (d’oh!).

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply