Le Streghe son tornate, di Álex de la Iglesia

Le Streghe son tornate, di Álex de la Iglesia

by -
0 1992
Quando si dice "fare gli onori di casa"

Dopo il successo di critica e di pubblico di Balada triste de Trompeta , il regista iberico Álex de la Iglesia torna torna alla commedia dark e grottesca con Las brujas de Zugarramurdi (tradotto MALE da noi come Le streghe son tornate), una sorta di rocambolesco sabba di humor nero e satira sociale, con un gruppo di spiantati si ritrova nel paese delle streghe più famoso della Spagna ed incontra -ma pensa!- proprio le streghe, magistralmente interpretate da un cast di caratteriste sempre perfettamente sopra le righe, fra le quali spicca la sempre brava e bella Carolina Bang (già conosciuta con la Balada).

Il film è nettamente diviso in due parti: la prima è un godibilissimo road movie dove i dialoghi sul rapporto fra uomo e donna fanno da padrone, rivelando la paura che il macho spagnolo nutre nei confronti della Donna e del suo potere, sempre più forte; la seconda è una ridda folle dove la fantasia del vulcanico regista si prodiga in idee e trovate, libera da ogni vincolo. La regia mescola sapientemente sangue e satira, pura regia e ottima sceneggiatura, col gusto di Tarantino in mano ai freak di Jodorowsky.

Il più grande pregio, diventa, però, anche il difetto del film, quando la fantasia insaziabile del regista prende il sopravvento, si lascia trasportare da sé stessa e deraglia, negli ultimi venti minuti del film, portandosi con sé la fruibilità e la godibilità di una storia che fino a quel momento aveva retto benissimo (streghe comprese). E sbraca, sembra più forte di lui, come se non potesse fare diversamente.
Rimane comunque un ottimo film di genere, come ci piacerebbe vederne più spesso (e che ovviamente non vedremo, dato che la distribuzione italiana lo proietta in una manciata di sale reiette).

Voto: 7

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply