Perfect Day, di Fernando León de Aranoa

Perfect Day, di Fernando León de Aranoa

by -
0 1378

Il regista spagnolo ci regala con Perfect Day un film di guerra senza spari, né battaglie, ma che racconta il conflitto (i conflitti, in generale) molto meglio delle canne fumanti dei fucili. Siamo da qualche parte nei Balcani, a metà degli anni novanta, verso la fine della guerra. Ma che corrispondenza c’è fra i trattati di pace e la realtà quotidiana? Lo sanno bene gli operatori di pace protagonisti.

La regia è mutevole e dosata, al servizio di una sceneggiatura splendida condita da dialoghi di grande ritmo, che riescono a non scivolare mai nel patetismo, sempre in agguato dietro l’angolo. Soprattutto nei dialoghi più intimi, dove solo un’attenta regia può evitare la perdita di credibilità. La vicenda ruota intorno ad un pozzo da bonificare: ed in fondo a quel pozzo ci siamo noi, come nella caverna di Platone, che guardiamo la guerra da fuori. Crediamo di capire tutto, senza renderci conto di riuscire ad abbracciare solo una porzione piccolissima della questione di un popolo intero, in un conflitto che anche loro faticano a capire. L’unica maniera per sopravvivere, dunque, diventa l’ironia, che si trasforma in forza motrice del film e dei protagonisti, sempre deliziosa anche quando si configura come humor nero.

Si ride e si riflette, come dovrebbe accadere nei grandi film. Il cast è una bella scoperta, guidato da un Benicio Del Toro strepitoso, sempre più bravo e duttile, in qualunque ruolo gli venga affidato. Merita una menzione la colonna sonora, che viaggia per tutto il tempo sul filo del rasoio: canzoni note, anzi notissime, che potrebbero disturbare, diventando troppo ingombranti. Eppure dosate sapientemente riescono a sfuggire a questo rischio ed accompagnano le scene, soprattutto quelle aeree, dove anche il regista guarda dalla cima del pozzo le jeep dei protagonisti inerpicarsi su sentieri tortuosi e labirintici, come le guerra e le sue ragioni. Dove il paesaggio diventa contesto e motivazione, allo stesso tempo.

 

Voto: 8.5

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply