Give Me 5 (Love Is Indie Air Edition) | Vol. 114

Give Me 5 (Love Is Indie Air Edition) | Vol. 114

by -
0 1212

Tutto questo bisogno di scrivere e poi non farlo mai.

 

Veronica n. 2 | Baustelle

In un loop infinito. Da quando conosco i Baustelle, cioè più o meno da quando andavo al liceo con le Converse rosse e cantavo La guerra è finita per le strade di una ridente Cremona, mi fisso con una loro canzone e non la lascio più. La ascolto decine di volte, ogni giorno, a ripetizione, fino a quando non diventa parte di me, una sorta di “flag” della mia esistenza che marchia a fuoco QUEL periodo di vita, QUELLE strade, QUELLE persone. Così è Veronica n.2 che, da quando è uscita, accompagna la mia quotidianità con un mix di proverbiale presabenismo baustelliano.

 

Non vale un cazzo che cosa leggi

O quanti libri pubblicherai

Dei tuoi pensieri pulisci e passeggi

Sopra a queste macerie, che te ne fai?

 

Martelli | Gazzelle

Mi raccomando. Non facciamoci fregare da una giornata di sole primaverile: rimaniamo cinici e disfattisti come gli altri 364 giorni dell’anno.

Sei come sei ma non sei come vorrei

Io e lei eravamo più belli

Rimaniamo con te, Flavio. Non ti preoccupare. Restiamo qui a riascoltare Non sei tu e Nmrpm e a farci le solite pare del non ti scrivo, non mi scrivi. Non mi scrivi, non ti scrivo. Ma non ti manco nemmeno un po’? E se ti manco, perché non torni?

LEGGI ANCHE  Give me 5 (Longboard Edition) | Vol. 7

 

Nessuno vuole essere Robin | Cesare Cremonini

Raga è successo. Non capitava dai tempi di … Squérez?, ma è successo. Ed è successo anche senza Ballo. No way. Tenetevi forte.

Mi piace una canzone di Cremonini.

Faccio coming out così tanto per fare qualcosa di nuovo almeno adesso lo sapete tutti e posso smettere di ascoltarla in modalità privata su Spotify. Oh, se mi defollowate non mi arrabbio però salutatemi se mi vedete in strada, dai.

Ancora una volta un’incredibile presa bene di quattro minuti e quarantaquattro secondi. Le origini, quelle vere, direttamente dai social: https://www.facebook.com/cesarecremoniniufficiale/posts/10155089174315222

 

Canzone contro la paura | Brunori Sas

Canzoni che ti salvano la vita. Forse questa è da ascoltare in silenzio, in tram mentre vai al lavoro o a casa dopo una giornata di merda. Non è De Gregori, non è Lucio Dalla, è un cantautore di Cosenza che sta facendo sold out nei teatri recitando monologhi sull’incertezza e portando in scena una critica sociale immediata e pungente. E chi sono io per escludere Brunori da questa palylist wannabe-italo-indie-hipster-radical-pop-cuori infranti?

Canzoni che parlano d’amore

Perché alla fine, dai, di che altro vuoi parlare?

 

E infatti…

 

L’amore | Cosmo

Caro Marco, nel mio cuore nessuna tua canzone potrà mai spodestare Le cose più rare, anche se con L’ultima festa (intendo tutto l’album) ci sei andato davvero vicino. Stavo ancora con i Kleenex in mano quando è uscita Turbo. Eravamo davvero pronti per Cosmotronic?

 

E quando arriva la scossa ci vogliamo abbracciare

In questo delirio, in mezzo alla gente

Arriva l’amore, non capisco più niente

 

CAZZO Sì. Sì che eravamo pronti.

Avevamo bisogno di un disco elettronico di livello e nemmeno lo sapevamo.

 

Giovedì ci trovi tutti pronti a incendiare il Fabrique, chè la guerra inizia adesso.

Love is indie air.

LEGGI ANCHE  10 libri da leggere per essere così indie oh oh oh

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply