Futur Sauvage, di Jonathan Djob Nkondo

Futur Sauvage, di Jonathan Djob Nkondo

by -
0 930

Una tribù umanoide antica o forse di un futuro lontano. Uno strano pianeta di creature poligonali. Un immenso totem che dispensa favori e distruzione. Vestigia di un mondo passato, nelle mani di uno strano giovane. Oppure sono strumenti provenienti da un futuro non ancora accaduto, portate da chissà chi?

Il corto animato di Jonathan Djob Nkondo, Futur Sauvage, non fornisce risposte, ma molte domande. Senza dialoghi, racconta una stramba vicenda di opposizione fra un vecchio mondo ed uno nuovo, di scontro fra la gioventù e la maturità. Non sappiamo da dove venga la pistola che è al centro del contendere, ma il suo rapporto col totem la rende un oggetto metaforico e totemico esso stesso, su cui viaggiano le pulsioni di cambiamento dei protagonisti.

Pur senza parole il senso metaforico delle immagini animate colpisce per una strana atmosfera sospesa, benché poco intellegibile.

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply