La cura del dubbio di Elisabetta Romagnoli o di una nuova epidemia

La cura del dubbio di Elisabetta Romagnoli o di una nuova epidemia

by -
0 165

In un futuro più che attuale, il dubbio è diventato illegale. Nessuno può soffermarsi titubante davanti a un menu di un ristorante, figuriamoci non essere certi dei propri sentimenti o posizioni politiche. Fulvio Davelio, il protagonista de’ La cura del dubbio – ultimo graphic novel di Elisabetta Romagnoli edito da Bao Publishing – è lo scienziato che dovrà trovare una cura a qualsiasi forma di scrupolo o diffidenza, l’unica persona rimasta sulla terra a poter dubitare, anche se ancora per poco.

LEGGI ANCHE  Di Piccoli Furti e il mondo della Pubblicità

E non c’è niente di peggio di un virus chiamato dubbio. Le domande in pubblico diventano dei veri e propri attacchi terroristici e in tempi di mascherine come questi, immaginatevi di dover indossare anche una maschera grottesca per ogni pensiero scettico condiviso ad alta voce. Quella di Elisabetta Romagnoli è un’interessante riflessione sul presente, sulla capacità del governo di prendere volutamente posizioni scomode, approfittando di ogni crisi per sporcarsi le mani nel tentativo di dare risposte che non ha.

Il ruolo del giovane scienziato, scelto dal Paese per risolvere il problema, è più che delicato: come far smettere le persone di farsi domande? Se è la paura a guidarle in un vortice di dubbi, come evitare di far provare alla popolazione intera quelle sensazioni di incertezza? Fulvio Davelio deve rispondere a tutte queste domande nello stesso periodo in cui dovrà cercare di risolvere i problemi di cuore con Camilla.

LEGGI ANCHE  Dressing di Michael Deforge, 14 storie di alienazione

I colori autunnali che si rincorrono fra le tavole di questo graphic novel sposano linee a volte spigolose, altre morbidissime, fino a riempire gli spazi di tonalità calde, anche quando Fulvio è solo nella pagina insieme a Harry, il suo gatto furbo che si siede sulle spigole. Dopo Finisco di contare le mattonelle, Elisabetta Romagnoli torna con un romanzo a fumetti più che attuale, con un tema così spinoso – e un finale così voluto! – che il lettore non può che chiudere l’ultima pagina sorridendo.

In un mondo che ci vorrebbe meno focalizzati sull’essere o non essere perché tutti dovremmo essere e basta, La cura del dubbio ci accompagna in un viaggio che è una presa di coscienza, ci istiga a pensare al dubitare come a una malattia per capire l’importanza di continuare a porci domande: per noi e per il mondo che ci circonda.

Titolo | La Cura del Dubbio
Autore | Elisabetta Romagnoli
Casa Editrice | Bao Publishing
Anno | 2021

Anche tu puoi sostenere SALT! Negli articoli dove viene mostrato un link a un prodotto Amazon, in qualità di Affiliati Amazon riceviamo un piccolo guadagno per qualsiasi acquisto generato dopo il click sul link (questo non comporterà alcun sovrapprezzo). Grazie!

NO COMMENTS

Leave a Reply