Iscriviti alla Newsletter di Salt Editions e rimani aggiornato su tutte le news!

LetteraPura

LetteraPura

Pura letteratura, almeno secondo noi. Opinioni discutibili su libri che millantiamo di aver letto

0 147

“L’innominabile attuale”. Pochi sono i titoli che funzionano così dannatamente bene. Innominabile cattura la volontà di nominare qualcosa per farla esistere all’interno di un linguaggio, permettendo...

0 182

Riflessioni personali su: i benefici dell'autosurgelarsi, la sconfitta della morte, il terrore dell'immortalità e tante altre cose carine e coccolose in "Essere una Macchina", di Mark O'Connell.

0 623

Solo 10 (dieci!) libri che la redazione della Literature di SALT si porta nel cuore per il 2018. Il meglio del meglio della letteratura per l'anno eSALTante appena trascorso.

0 4775

NON PRENDIAMOCI IN GIRO. A Natale, per ESSERE fighi, non servono dieci libri: ne basta uno. IL LIBRO. Il capolavoro assoluto, l'opera omnia di una vita,...

0 450

Cominciava appena l’estate ma già sapevo che “Divorare il cielo” sarebbe stato per me il libro più bello dell’anno

0 374

Tanti schizzi disegnati a mano e una storia di viaggio. Questo è “Senza mai arrivare in cima, viaggio in Himalaya” di Paolo Cognetti, un...

0 607

Il concetto di gruppo di lettura può suonare un po’ datato... Maddai! Nell’iperconnessa età del silicio c’è ancora qualcuno che si ritrova in un...

0 440

Il Re Mida della letteratura pulp: tutto quello che Ed Wood tocca decade drasticamente di gusto estetico e comincia a zampillare sangue.

0 501

Ian McEwan racconta la storia della giudice di Alta Corte britannica Fiona Maye chiamata a decidere il caso di Adam Henry, un giovane Testimone di Geova che rifiuta per motivi religiosi la trasfusione di sangue necessaria a salvargli la vita dalla malattia che lo sta uccidendo.

0 673

Uno Stato che elegga l'ordine e la sicurezza come fini ultimi della (propaganda) politica è sempre uno stato illiberale, debole e ipocrita.