SALT Editions

SALT Editions

SOUND

0 200
Emanuel Carnevali, morto di fame nelle cucine d'America, Sfinito dalla stanchezza nelle sale da pranzo d'America, Scrivevi. E c'è forza nelle tue parole. Sopra le portate lasciate a...

ACTION

0 135
Ah, l’adolescenza. Bella vero? A prescindere da come l’abbiate vissuta, questa è e sarà sempre un trauma. Dall’oggi al domani smettiamo di riconoscerci: quello che...

0 199
Cosa farai quando il mondo sarà in fiamme?   Un interrogativo definitivo, spiazzante, quello che pone Roberto Minervini con il suo ultimo film What you gonna...

LITERATURE

0 200
Emanuel Carnevali, morto di fame nelle cucine d'America, Sfinito dalla stanchezza nelle sale da pranzo d'America, Scrivevi. E c'è forza nelle tue parole. Sopra le portate lasciate a...

0 107
Fiori di biscotto di Hisae Iwaoka è una delle novità di Aiken, la nuova collana di Bao Publishing dedicata ai manga e contrassegnata da...

Gli articoli più letti su SALT

0 873
Conosco abbastanza bene l’Inghilterra: diciamo che, tra soste più o meno prolungate, avrò accumulato circa un paio d’anni di permanenza sul suolo albionico. E...

0 748
"Da quel giorno, i sinistri marittimi cui non si poteva attribuire una causa determinata furono messi in conto del mostro. A quel fantastico animale, fu imputata la responsabilità di tutti i naufragi misteriosi il cui numero è purtroppo considerevole."
video

0 651
Ben prima dei fasti italoamericani e dei film con il nostro Leo, Martin Scorsese era uno studente universitario negli Stati Uniti degli anni sessanta....

0 969
Nel 1988, Rick ed io eravamo in tour in Australia con la prima incarnazione degli Underworld. Stavamo scrivendo il nostro secondo album, che...

1 586
Non capita di frequente, specialmente agli amanti del cinema incostanti e spesso capricciosi come me, capaci di lasciare un film dopo i primi dieci...

0 612
"Are you ok if I turn the music on?" "Un peu de musique, ça va pour vous?" "Un po' di musica? Che ne dite?"  Ecco, in tre...

Smetti di lavorare e leggi SALT

0 613
Gli specchi e la copula sono abominevoli, perché moltiplicano e propagano il numero degli uomini J.L. Borges   Dopo il successo di Get Out, sembra che Jordan...

0 811
Penelope e Ulisse sono "simili e dissimili: si contraddicono e si completano. Da questo gioco intricato di somiglianze, dissimiglianze e riflessi, nasce la concordia profondissima tra il marito e la moglie"

0 400
Me lo ricordo come fosse ieri, il TOdays Festival 2018. Per chi era con me (“io non ti cerco / io non ti aspetto...